Barbecue da terrazzo: scegliere la tipologia migliore
Quando arriva il caldo e la stagione estiva, non c’è niente di meglio che godersi un piacevole pranzo o una splendida cena nel proprio terrazzo in compagnia di amici e persone più care. Vediamo le tipologie migliori per il tuo terrazzo.

Quando arriva il caldo e la stagione estiva, non c’è niente di meglio che godersi un piacevole pranzo o una splendida cena nel proprio terrazzo in compagnia di amici e persone più care.

Godersi il proprio terrazzo in solitudine o in compagnia, in questa stagione così calda, diventa il momento tanto atteso per rilassarsi dopo le giornate di lavoro stressanti.

Progettare l’acquisto di un barbecue sarà sufficiente per potersi godere dei piacevoli momenti sul tuo terrazzo. Esistono diversi modelli e tipologie sulla base delle proprie esigenze, così da avere un risultato elegante e che possa evitare di recare fastidio al vicinato.

Vediamo subito quali sono le tipologie più vendute e ricercate..

Barbecue da terrazzo a gas

Sicuramente conoscerete questa tipologia: esistono i barbecue a gas che permettono di poter cucinare senza la preparazione di fuoco con legna o carbonella. 

In questo modo, rispetto ai barbecue tradizionali, hanno un enorme vantaggio: il fumo proveniente dalla griglia è davvero minimo. 

Si comporta come un fornello, dove si può tranquillamente regolare l’intensità della fiamma, in modo tale da gestire le cotture dei tuoi piatti preferiti come desideri. 

La piastra con pietra lavica è il modello più particolare in commercio. Se si sceglie questa tipologia deve essere in armonia con lo stile di arredamento che è scelto per il terrazzo.  Altrimenti, esistono i modelli con piastra in ghisa, più semplici anche da trattare al termine della cottura. In ogni caso, sono dotati anche di coperchio, perciò il rischio di fumo è già ridotto al massimo.

Vuoi vendere casa a Torino?

Scopri come vendere la tua casa in meno di 67 giorni nel capoluogo della Mole!

GUARDA VIDEO

Barbecue da terrazzo elettrico

Il barbecue elettrico è una delle tipologie più discusse. È apprezzato molto per la sua comodità e per la facilità di sfruttarlo solo quando si desidera, senza occupare spazio del tuo terrazzo. 

Si attacca comodamente alla corrente, ma il difetto è che sono estremamente piccoli: infatti risultano essere adatti a massimo due persone. 

Stiamo parlando anche di un modello estremamente economico, che in quanto a stile però non si avvicina in nessun modo alla bellezza dei modelli più tradizionali. 

Barbecue da terrazzo con canna fumaria

Questo è il modello più adatto per chi dispone di un ambiente più spazioso e desidera dedicare un angolo fisso al barbecue. 

Come saprete, questo modello funziona come il classico barbecue con legna o carbonella, ma il risultato dal punto di vista estetico è quello più ricercato. 

I modelli disponibili in commercio sono davvero molteplici, realizzati con materiali che possano essere più compatibili con lo stile del terrazzo in questione.
Dai modelli in pietra a quelli in muratura e di ogni colorazione che si desidera.

Vuoi vendere casa a Torino?

Scopri come vendere la tua casa in meno di 67 giorni nel capoluogo della Mole!

GUARDA VIDEO

Barbecue da terrazzo senza fumo

Come già affermato nelle prime righe di questo articolo, se vivi in un appartamento dotato di balcone o terrazzo e non vuoi rinunciare a questo momento di condivisione, dovrai pensare bene ad un aspetto fondamentale. 

L’aspetto più importante è che il tuo barbecue non rechi disagio o piccoli disguidi con il vicinato. 

Infatti, esistono barbecue da terrazzo senza fumo, che grazie ad un sistema sofisticato di ventilazione, riducono al minimo il fumo consentendoti di accendere e cucinare in ogni momento della giornata, senza alcun pensiero. Questo sofisticato sistema di ventilazione permette di raggiungere la temperatura adatta per cucinare in pochissimo tempo rispetto ai classici barbecue. 

Per il rispetto delle norme condominiali, è necessario progettare il tuo barbecue tenendo a mente questo aspetto. 

Dal punto di vista dei permessi e regolamenti condominiali, è possibile progettare il barbecue all’interno del proprio terrazzo senza alcun problema, ma il livello di fumo e odore non deve superare alcune normali soglie. 

Poter vivere il proprio terrazzo in compagnia in queste serate estive, non ha prezzo. L’importante è scegliere la tipologia migliore in base alle proprie esigenze rispettando l’ambiente che ci circonda. 

 

Inserisci i tuoi dati per vendere casa a Torino